Come e quando è nato questo progetto?

Nasce tre anni fa per gioco, un modo di passare del tempo con mia sorella. Avendo alle spalle vari progetti ho deciso di racchiudere nel primo disco tutte le canzoni più ironiche e romantiche che ho scritto.

Cosa ascoltate? 

abbiamo dei gusti molto vari e di qualsiasi genere. Io in particolare suono e ho suonato in diverse band ognuna differente musicalmente all’altra.

Carmine, da cosa nascono i tuoi brani?

Da un’esigenza, un voler dire qualcosa. Questo disco è totalmente autobiografico, è come mettersi a nudo.

Cosa vuoi comunicare con le tue canzoni?

Non mi pongo questa domanda quando scrivo, scrivere è soprattutto una mia necessità. Faccio musica da vent’anni e ancora non mi sono chiesto come possa nascere una canzone, di norma scrivo quando sto male, oppure quando sento il bisogno di dover dire qualcosa a qualcuno che non riesco a dire se non sotto forma di canzone.

Tu sei un’autore, com’è scrivere per altri?

Lo ritengo addirittura più semplice, soprattutto scrivere per donne mi riesce bene. Ritengo affascinante vedere come un mio brano che parla di me in maniera molto personale possa prendere un’altra piega se interpretato da qualcun’altro.

Com’è la realtà degli emergenti, degli indipendenti?

Io in varie forme faccio questo lavoro ormai da tempo, lavorando a più progetti.  Non si può pensare di riuscire ad andare avanti  con un solo progetto. Secondo me la chiave è riuscire a portare avanti più cose ma in maniera pulita. Nel mondo in cui siamo oggi è il pubblico che decide. In precedenza era la radio a dettare in qualche modo ciò che si doveva ascoltare, invece con internet al giorno d’oggi un ragazzo può decidere con un click se ascoltarti o meno. Questo ha dato una grandissima mano, soprattutto alla nascita di questo nuovo movimento Indie. 

Cosa consigli a chi vuole intraprendere questo percorso?

Consiglio di fare la propria musica senza pensare a chi dopo la ascolterà, quando scrivi pensando ad altri solo ed esclusivamente per vendere allora stai sbagliando,  perchè quando poi porterai la tua musica in giro se non sei sincero nelle tue canzoni si sente e il pezzo non arriverà mai fino in fondo al pubblico. Non avere ansia di prestazione del dovere arrivare da qualche parte. L’importante è fare e

Annunci

Rispondi