Written by 16:53 A tutto cinema • 2 Comments

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: la forza delle donne al cinema

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harey Quinn è l’ottavo film della DC Extended Universe che vede protagonista Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn, l’ex fidanzata di Joker che ora si ritrova ad essere di nuovo sola dopo la rottura con la relazione di Joker. Il film che ha un ritmo davvero incalzante e ha un inizio molto emblematico: i primi minuti della pellicola infatti sono presentati in animazione come fosse un cartone animato e lo spettatore viene coinvolto subito e prende così le parti di Harley, protagonista della storia. Joker  non è più il fidanzato di Harley Quinn, ma ha lasciato delle tracce indelebili nel suo animo: infatti la ragazza rappresenta un pericolo pubblico per la città di Gotham dove ogni cittadino la odio perché ha subito dei torti da lei. (chi ha un braccio rotto a causa sua, chi ha un parente o un amico ferito ecc) Harley Quinn infatti è la classica scheggia impazzita, che oltre ad avere già di suo un carattere inquieto, ha ora anche un dolore forte dovuto alla perdita della relazione con Joker che era per lei il suo vero amore e compagno di follie

Harley Quinn.
Fonte foto: Mondo Fox

La rottura di Harley Quinn con Joker e il pericoloso Maschera Nera

Ora senza più la protezione del suo folle ex fidanzato, Harley si ritrova ad affrontare molti ostacoli tra cui l’eccentrico Roman Sionis, detto anche Maschera Nera interpretato da Ewan McGregor in modo eccelso. Roman è il “cattivo” di Gotham ed è lui ad avere in mano l’economia della città, è chiaro infatti qui il collegamento con la mafia. Gotham è una città ormai corrotta dove tutto sembra essere in preda al caos e in questo contesto si colloca bene la figura folle di Harley Queen, una ragazza all’inizio alla ricerca della sua vendetta personale, che però poi cambierà nel corso della narrazione mostrando un lato della sua personalità inedito. Il film riprende anche il filone tanto sfruttato ormai dell’indipendenza femminile e della “superiorità” della donna rispetto all’uomo, ma lo fa in modo ironico e diverso dal solito. Harley Quinn infatti, si unirà ad altre sue compagne di avventura per ripulire la città dalla corruzione di uomini come Roman e dei suoi scagnozzi che non fanno altro che tenere in gabbia delle donne che sembrano fragili ma che hanno una forza interiore impressionante.

Chi è veramente Harley Quinn?

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è anche una pellicola che fa ridere perché alcuni momenti sono talmente surreali e bizzarri da far rimanere lo spettatore incredulo a bocca aperta. La follia che caratterizza il personaggio di Joker tocca qui anche la nostra protagonista femminile anche se in modo molto più distaccato, meno tragico e molto più ironico. Non compare nella protagonista femminile quel senso di pathos e di tragico che invece caratterizza il personaggio di Joker nelle sue varie e numerose trasposizioni cinematografiche, prima tra tutti il Joker di Todd Philips con Joaquin Phoenix.  Harley si definisce un Arlecchino e come lui serve qualcuno, un padrone o un capo, ma ora la nostra eroina vuole riconquistarsi la sua libertà per poter vivere e volare finalmente come un uccellino fuori la sua gabbia.

 

Margot Robbie in Harley Quinn.
Fonte foto: Wired

Un film dal ritmo frenetico

Da sottolineare gli incredibili sforzi fisici a cui si è sottoposta Margot Robbie nelle scene di combattimento e di azione, nelle quali mostra tutta la sua bravura. La pellicola è caratterizzata da forti stacchi di montaggio, la macchina da presa difficilmente riesce a stare ferma per più di qualche attimo, questo genera nello spettatore sia confusione e caos, ma dona anche un senso di velocità e di curiosità che non stanca mai gli occhi di chi sta osservando lo schermo. Harley è un personaggio fuori dal comune di cui forse tutti noi sentivamo il bisogno: un’eroina femminile alla scoperta di sé stessa e della propria libertà. Dal 6 febbraio Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn vi aspetta in tutte le sale cinematografiche, non perdetelo.

Scheda del film:

Titolo: Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

Genere: Fumettistico, avventura, azione, commedia e poliziesco

Regia:Cathy Yan

Voto: 7

Trailer del film qui:

(Visited 218 times, 1 visits today)
Tag:, , , , Ultima modifica: 6 Febbraio 2020
Chiudi