Written by 15:36 A tutto cinema • One Comment

Mi chiamo Francesco Totti: il docufilm di Alex Infascelli presentato alla Festa del Cinema di Roma.

Tempo di Lettura: 2 minuti A La Festa del Cinema di Roma verrà presentato in anterpima il docu-film “Mi chiamo Francesco Totti” di Alex Infascelli

Mi chiamo Francesco Totti - Credit by:www.filmitalia.org

Mi chiamo Francesco Totti è un film di Alex Infascelli e verrà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma che avverrà dal 15 al 25 ottobre 2020. In seguito sarà presentato nelle sale cinematografiche il 19, 20 e 21 ottobre come evento speciale distribuito da Vision Distribution.

Francesco Totti a ottobre sarà presente come ospite alla Festa del Cinema di Roma durante la proiezione dei film.

Infascelli e il suo film sul Capitano

Sappiamo inoltre che è in costruzione una nuova fiction sul calciatore dal titolo “Speravo de morí prima.” Infascelli dirige la pellicola facendone un docufilm con unico protagonista l’ex capitano della Roma Francesco Totti. Francesco riempie tutte le inquadrature ed è rappresentato in tutta la sua genuinità, simpatia e unicità con le sue paure, le sue gioie e le sue fragilità. Il docufilm presenta un momento ben preciso, ritrae infatti l’ex capitano durante la notte prima dell’ultima partita con la Roma nel 2017.

Francesco Totti e la sua ultima partita da capitano

La partita in questione è Roma-Genoa conclusasi con punteggio di 3-2 a favore della Roma. Tutti ricordano quella partita con il clamore e le lacrime del pubblico per l’ultimo addio al capitano, ma nessuno sa veramente come Totti abbia passato la sua ultima notte da capitano della Roma. In questo film verranno svelati tanti dettagli e attimi di quei momenti unici e indimenticabili. Il racconto sarà intimo e delicato, non mancheranno scene di vita personale del calciatore e ricordi speciali. Sul grande schermo verrà così proiettata non solo la vita e la carriera del capitano della Roma, ma verrà dato risalto anche alla parte umana di Totti, che oltre a tutto questo è anche marito di Ilary Blasi e padre di famiglia di tre splendidi figli.

Mi chiamo Francesco Totti al La Festa del Cinema di Roma

Il film scritto da Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra è tratto dal libro “Un capitano” scritto proprio da Francesco Totti in compagnia di Paolo Condò ed edito da Rizzoli. La Festa del Cinema di Roma quest’anno ha un nuovo nome protagonista: Francesco Totti che col suo docufilm farà emozionare ancora una volta il pubblico romanista e non solo.

(Visited 30 times, 1 visits today)
Ultima modifica: 1 Settembre 2020
Chiudi