Written by 13:54 A tutto cinema

Over the moon – Il fantastico mondo di Lunaria

Over the moon-Il fantastico mondo di Lunaria è il nuovo film d’animazione cino – statunitense disponibile su Netflix diretto da Glean Kane e John Kahrs. Si tratta di un film d’animazione davvero originale e unico nel suo genere a partire dalla grafica realizzata in modo davvero impeccabile, al modo in cui i personaggi sono costruiti come se fossero davvero parte dello spazio che occupano. La storia si divide tra la Cina e lo spazio lunare e la protagonista che si muove tra i due mondi è Fei Fei, una ragazzina che si sta per affacciare all’adolescenza, appassionata di scienza e incuriosita da tutto ciò che la circonda. Nella pellicola, la Cina rappresenta il mondo reale, quello tangibile e dove ad essere protagonista è la famiglia, mentre lo Spazio lunare è quel luogo fantastico dove l’animo umano si svela con tutte le sue sfumature psicologiche e intime. Fei Fei inoltre è convinta dell’esistenza della Dea della Luna Chang’e ed è disposta a tutto per far sì che anche tutti gli altri ci credano veramente.

Over the moon e l’equilibrio sconvolto

Fei Fei ha una vita felice, serena ed equilibrata a fianco di sua madre e suo padre fino a che sua madre un giorno si ammala e da li a poco morirà lasciando sola sua figlia e suo marito. Ecco che l’equilibrio iniziale in cui viveva Fei Fei si frantuma e la sua vita cambia totalmente. La tristezza si affaccia nell’animo della ragazzina e il suo mondo sembra andare a pezzi, gli anni passano e Fei Fei e suo padre portano avanti l’attività di famiglia che consiste nel vendere i dolcetti della luna, con la ricetta originale della madre di Fei Fei. E’ proprio in un giorno come tanti che il padre della protagonista, presenterà a sua figlia una nuova amica che intende frequentare. Il nuovo equilibrio composto dalla coppia padre e figlia da poco ricomposto ora prende una nuova piega e Fei Fei non riesce ad accettare la nuova situazione che invece rende felice suo padre.

Il viaggio sulla Luna

E’ proprio durante una cena in cui tutti i parenti vecchi e nuovi si riuniscono per celebrare insieme la Dea della Luna Chang’e che Fei Fei ascolterà le parole che non avrebbe mai voluto sentire: La Dea non esiste ed è tutta pura invenzione degli uomini. La ragazzina non può crederci e presa inizialmente da rabbia e sconforto, alla fine avrà l’idea di progettare un razzo in grado di portarla sulla Luna per dimostrare a tutti la vera esistenza di Chang’e, la Dea della Luna tanto cara anche a sua madre. Dopo mesi di progettazione, il razzo sembra essere ormai pronto al decollo e Fei Fei è pronta per la sua missione che la porterà molto lontano da suo padre e dalla sua casa. La protagonista però non è sola a compiere questo viaggio, ma a farle compagnia ci sarà il suo fratellino “adottivo”, il figlio della nuova compagna di suo papà. Inizialmente turbata e infastidita dalla presenza del piccolo fratellino a bordo della navicella, Fei Fei poi scoprirà in lui un compagno di avventure e una spalla su cui poter contare davvero. Il viaggio che Fei Fei compie sulla Luna è prima di tutto un viaggio spirituale, personale e intimo grazie al quale si confronterà e scoprirà nuovi ed incredibili lati del suo carattere. Il viaggio sulla Luna della protagonista può essere visto come una metafora per l’elaborazione del lutto: perdere una madre quando si è troppo giovani è un dolore troppo forte da poter superare da soli, Fei Fei scoprirà di avere una nuova famiglia pronta ad accoglierla a braccia aperte e a dimostrarle tutto l’amore che merita.

I simbolismi del film

Molti sono i concetti spirituali, filosofici, le metafore e i simbolismi presenti nella pellicola d’animazione Over the moon: si può certamente dire che questo non è il classico film d’animazione per bambini, ma si tratta di una pellicola che tratta temi importanti come la morte di una persona cara, l’elaborazione del lutto, la perdita di vecchi equilibri e la nascita di nuovi. Tema più importante che emerge da Over the moon è sicuramente quello della famiglia, il nucleo familiare come bene più importante e più potente di qualsiasi altra forza. La famiglia è quel posto dove si può tornare sempre, dove tutto viene perdonato, quel luogo dove l’amore regna sovrano e l’affetto sarà sempre incondizionato. Fei Fei dovrà compiere un vero e proprio percorso interiore, dovrà affrontare il dolore e la tristezza, immergercisi nel profondo per poi poterne uscire orgogliosa di aver affrontato le sue più grandi paure interiori. Over the moon è un film psicologico che per molti tratti può ricordare “Inside Out” di Pete Docter per il suo modo di indagare le emozioni psicologiche dei personaggi e renderle reali e tangibili agli spettatori. Over the moon – il fantastico mondo di Lunaria è un viaggio all’interno dell’animo umano e vi aspetta sulla piattaforma Netflix.

Scheda del film:

Titolo: Over the moon – Il fantastico mondo di Lunaria

Genere: animazione, musicale, fantastico

Regia: Glean Kane e John Kahrs

Voto: 8

Trailer di Over the moon – Il fantastico mondo di Lunaria:

(Visited 26 times, 1 visits today)
Tag:, , Ultima modifica: 4 Novembre 2020
Chiudi