Written by 13:32 A tutto cinema • One Comment

Rebecca: il nuovo film di Netflix con Lily James

Rebecca è un film diretto da Ben Wheatley e sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 21 ottobre prossimo. La pellicola è tratta dal romanzo di Daphne du Maurier e riprende anche il film del 1940 diretto da Alfred Hitchcock “Rebecca la prima moglie”. La storia racconta di una giovane donna che dopo aver conosciuto un affascinante e ricco vedovo e aver passato con lui dei bellissimi giorni a Monte Carlo decide di sposarlo. Le cose cambiano quando i due sposi tornano nella tenuta di Maxim a Manderley, un luogo situato sulla costa inglese desolata e battuta dal vento. Nella tenuta di Maxim si respira un’atmosfera strana e ambigua, infatti si scoprirà poi che la misteriosa figura di Rebecca, la prima moglie di Maxim, è ancora molto viva e presente. L’ombra di Rebecca sembra aleggiare in ogni angolo della casa e tutto sembra essere in bilico tra realtà e sogno, tra verità e finzione, tra la vita e la morte. Il cast di Rebecca è formato da: Lily James nei panni della protagonista, Armie Hammer interpreta Maxim, Keeley Hawes e Kristin Scott Thomas.

Il trailer:

rilasciato pochi giorni fa ritrae una giovane e dolce Lily James che sembra essere divisa in due storie diverse: inizialmente l’atmosfera è leggera e romantica con una fotografia che va da colori tenui a colori sgargianti e vivaci come il blu intenso del mare e l’oro della spiaggia, in questa prima parte i due protagonisti sembrano esseri felici e innamorati, poi tutto cambia quando dal blu del mare e dal sole estivo si passa al silenzio e al mistero della tenuta. Qui i colori cambiano, tutto diventa più scuro e tetro e anche i personaggi sembrano altri, più chiusi e introversi rispetto all’inizio. Tutto sembra essere avvolto da un grande segreto e come un investigatore la nostra protagonista interpretata da Lily James indaga riguardo il primo matrimonio di Maxim e sulla sua presunta moglie defunta. Da marito e moglie i due protagonisti sembrano diventare vittima e carnefice in una guerra fredda fatta di sguardi e di gesti eclatanti che fa da cornice a gran parte della pellicola. Il film è un thriller psicologico e per questo il regista dovrà fare un bel lavoro sia a livello tecnico che narrativo cercando di includere tutti quei dati legati all’ansia e alla suspense tipici del genere e di fondamentale importanza per la lavorazione della storia senza tralasciare alcun dettaglio.

Il film di Hitchcock del 1940

Ricordando il film di Hitchcock sappiamo che il grande direttore cinematografico della suspense non fa mancare alcun dettaglio tipico della sua penna da regista: mistero, colpi di scena e attimi di terrore e suspense non mancano di certo nella pellicola del 1940 “Rebecca la prima moglie”.

Netflix si proclama ancora una volta una delle piattaforme online più importanti e con titoli di maggior successo anche nel caso di Rebecca, film del 2020 diretto da Ben Wheatley. Confrontarsi con i classici non è mai facile, riuscirà questo adattamento ad emozionarci e a farci rimanere sulle spine come il famoso film di Hitchcock del 1940?

(Visited 59 times, 1 visits today)
Tag:, , Ultima modifica: 14 Settembre 2020
Chiudi