Written by 12:44 Eventi

Summer Revolution: un festival estivo per consolidare il ponte culturale tra Bergamo e Brescia

Tempo di Lettura: 2 minuti Si riparte con la musica questa estate e con il festival estivo summer revolution. Qui tutte le info dalla conferenza di oggi.

festival estivo_credit by:www.clubbinghouse.com

Sarà un’estate all’insegna della ripartenza e della speranza per le province di Bergamo e Brescia dal punto di vista culturale. Tra le più colpite dalla pandemia, le due città vogliono offrire a tutti la possibilità di divertimento ed intrattenimento di alto livello in una commistione di arti, grazie anche all’attività della Latteria e Distilleria Molloy e dello Spazio Polaresco.

Da un anno a questa parte è stato portato avanti un grande lavoro, sulla scorta dei trent’anni precedenti, per dare spazio ai lavoratori dello spettacolo e garantire loro una possibilità di far sentire la propria voce in quanto freelancer.

Sarà un vero mélange di generi e stili, dal jazz al pop, un momento di unione fra artisti e pubblico per riportare in vita il settore della musica dal vivo e la collettività.

Il Festival estivo Summer Revolution per ricominciare

Il direttore artistico della Summer Revolution, Luca Borsetti, promette tanta musica ma anche letteratura, teatro d’improvvisazione e stand up comedy, nonché tutta l’arte nel senso più generale del termine. Dopo molti mesi difficili, si dice emozionato di vedere piano piano ripartire la grande macchina dello spettacolo – anche sulla scorta delle esperienze sperimentali in streaming dell’anno scorso per la raccolta fondi in favore degli ospedali.

Summer Revolution sarà una rassegna di spettacoli dal vivo che supererà, solo su Bergamo, più di cento attività e lo stesso si può dire nel caso di Brescia, con circa 80 spettacoli (alcuni dei quali ospitati dal Vittoriale). La più grande soddisfazione per Luca Borsetti è quella di aver potuto organizzare più di 100 concerti tra le due città: un bel modo per dimostrare come il settore debba e possa ripartire, con le dovute accortezze per il pubblico e per chi lavora.

L’8 maggio si parte da Brescia con il primo concerto sold out di Alessandro Sipolo, per proseguire poi con Omar Pedrini il 15 maggio e uno spettacolo di Luca Ravenna il 16 maggio (quest’ultimo quasi del tutto completato anche nel secondo turno).

Il pubblico sta dimostrando di voler tornare a vivere, a riscoprire la gioia dell’arte in presenza e la Summer Revolution è pronta ad accoglierlo e a soddisfare ogni sua richiesta.

Ulteriori informazioni si trovano sulla pagina Facebook di Latteria Molloy e dello Spazio Polaresco.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Tag:, , , , , Ultima modifica: 5 Maggio 2021
Chiudi