Dai Fiordi Norvegesi al Colosseo – Aurora

La giovane Ventitrenne Norvegese ha conquistato i cuori di tantissime persone, registrando sold out e ricevendo tanti riconoscimenti per il suo talento non soltanto nel suo paese natio. Ritorna dopo diversi mesi nella capitale per il Roma Summer Fest per la sua unica data estiva in Italia. Ciò che colpisce a primo impatto è sicuramente la sua grinta. La capacità di mantenere un palco come quello della Cavea spostandosi energicamente da un lato all’altro senza alcun problema. Il secondo aspetto da sottolineare riguarda la sfera tecnica, una voce elegante, graziosa, che si fonde alla perfezione con il genere elettro-dream- pop dall’atmosfera artica e sognante. Il terzo punto da tenere in considerazione è la gentilezza e l’amore nei confronti del suo pubblico. Sentimento ampiamente ricambiato e dimostrato dalle persone in platea attraverso una fan action durante il brano Queendom. Questo è sicuramente uno spettacolo da vedere, interessante, divertente e davvero emozionante.

Annunci

Rispondi