Siamo nel pieno del Giffoni summer festival, e quest’anno, fino al 28 luglio, sul palco del Giffoni music concept ne vedremo delle belle.

Ad aprire la serata un dj set che ci ha fatti ballare e ha scaldato un pubblico già pronto ad emozionarsi.

Ad aprire la serata è stato Diego Saponaro con la sua Dear mama. Il ragazzo, appena diciassettenne ha avuto l’opportunità di esibirsi sul palco come vincitore del contest Gih Alfano I, creato dal liceo Alfano I di Salerno in collaborazione con Giffoni.

Dario spada, speaker radiofonico di radio 105 e conduttore del Giffoni music concept, ha presentato successivamemte il secondo musicista della serata, Eva Pevarello. In questi anni ha collezionato numerose esperienze, quali X factor, Sanremo giovani e aperture di concerti di grandi artisti come Carmen Consoli. Ciò che ho percepito a primo impatto da questa ragazza, oltre alla sua oggettiva bravura, è la serietà, la professionalità con la quale affronta questo mestiere, che non è certo da tutti.

Infine, il terzo e ultimo ospite della serata è stato Ermal Meta. L’esibizione è stata differente rispetto alle due precedenti, infatti, il conduttore Dario Spada ha preso posto accanto Ermal e la sua chitarra per un’ora di musica e parole. Del modo in cui Ermal riesca ad emozionare anche solo con una chitarra acustica ormani ne abbiamo parlato e riparlato, ma ieri è stato particolarmente speciale. Le parole, le domande e i pensieri di Dario Spada, uno dei miei speaker preferiti nel panorama radiofonico italiano, hanno legato perfettamente con la musica, creando un’atmosfera magica.

Vi invitiamo di partecipare alle nunerose serate del Giffoni music concept!

Annunci

Rispondi