Written by 13:23 Decamerone di Hai sentito che musica

Musica e parole con Carlo Bolacchi: IL VIDEO

Tempo di Lettura: < 1 minuto Carlo Bolacchi è il primo artista a partecipare all’iniziativa “Musica e parole”. Ha descritto attraverso la sua musica la “libertà”. Scopri cosa ha cantato!

Al giorno x di quarantena, abbiamo deciso di chiedere ad alcuni dei cantautori emergenti che in questi anni abbiamo intervistato, di spiegare attraverso la musica un sentimento che in questo momento sentiamo di aver perso, la libertá. Oggi a spiegarci cosa significa per lui essere liberi, è Carlo Bolacchi.

Libertà e Quarantena

La libertà e  quarantena non fanno rima, anzi, da quando siamo in casa la nostra libertà è bastata limitata ai minimi termini. Però nonostante non si possa viaggiare fisicamente, possiamo farlo con la mente, grazie all’arte, alla musica in particolare. Una canzone è capace di trasportare l’ascoltatore in mondi lontani, anche solo per tre minuti. È per questo motivo che abbiamo scelto il tema della libertà, per ricordarci attraverso la musica che nonostante la quarantena, possiamo sentirci liberi per qualche minuto. Carlo Bolacchi ( clicca qui) ha deciso di descrivere questo sentimento attraverso un suo brano, Nashville” . 

Carlo Bolacchi, Nashville: Il video

Bellissimo è ascoltare il tuo sorriso mentre mi parla del mondo

Basta ascoltare i primi versi per immergersi in un’atmosfera totalmente diversa da quella del nostro soggiorno. Carlo Bolacchi con la sua Nashville ci racconta una storia di libertà, di viaggi, d’amore, tutti aspetti della vita che in questo momento ci mancano ma che riprenderemo presto.

https://youtu.be/Sc_w4LEA1kc

(Visited 104 times, 1 visits today)
Tag: Ultima modifica: 30 Marzo 2020
Chiudi