Se l’estate porta con se bagni notturni, corse in spiaggia, camminate tra i boschi e visite per città incantate, è anche uno dei pochi momenti che abbiamo per dedicare un po’ di tempo ai nostri hobby! 

Per queste ultime settimane di agosto, vogliamo proporvi qualche consiglio di lettura sperimentato da noi stesse! Caratteristica della rubrica: avrete sempre dei libri di genere differente tra cui scegliere e fidatevi…ce ne sarà davvero per tutti i gusti! 

Iniziamo subito con i primi 4 titoli di questa settimana: 

  • I leoni di Sicilia Di Stefania Auci. Saga familiare dei Florio, è difficile trovare un libro che scorra così bene quando si tratta di descrivere vicende familiari. Anche se i fatti sono della famiglia Florio. Ambientanto negli anni di Napoleone Bonaparte, già si respira quell’aria di Italia che portò ai moti risorgimentali. Ma I leoni di Sicilia non è solo questo: è un libro che parla di rivalsa, di differenza sociale, di condizione femminile, ma anche della tenerezza dell’animo umano, della caparbietà e del sacrificio che portano sempre a costruire qualcosa di vero. È sempre con il sudore della propria fronte e con il coraggio di rischiare che si ottengono i risultati maggiori. È un insegnamento ad oggi desueto, ma che dovremmo tutti tenere a mente. Da leggere sotto l’ombrellone o sotto il fresco di un albero in montagna mangiando more selvatiche.
I Leoni di Sicilia- Stefania Auci
  • La Misura eroica di Andrea Marcolongo. Andrea Marcolongo scrive un bellissimo libro che spazia tra mille temi, usando una delle metafore più amate in letteratura: il viaggio. Gli argonauti, con la loro ricerca del vello d’oro si trovano alla base di un libro che porta a riflettere sul proprio viaggio e a riscoprire antri del proprio animo spesso dimenticati. Un libro necessario in un’epoca in cui molto è dato per scontate. Da leggere dondolandosi su un’amaca o in barca con il vento che soffia mentre si veleggia. 
La misura eroica- Andrea Marcolongo
  1. La storia infinita di Michael Ende. Un grande classico. Un libro tutto da scoprire e da assaporare che ha un grande potere: quello di far credere nei propri sogni. Consigliamo nettamente l’edizione con il doppio colore d’inchiostro. Ha un fascino davvero incredibile. Si può leggere ovunque, sarebbe indicato essere a Fantasia. 
  1. Cento poesie d’amore a Ladyhawke di Michele Mari. Un meraviglioso libro di poesie d’amore moderno scritto da Michele Mari. Volente o meno, l’amore è il sentimento che maggiormente scuote l’animo umano. L’amore impossibile nato sui banchi del liceo scopre tutte quelle debolezze e quelle tristezze a cui è soggetto l’uomo quando si innamora. Da leggere in silenzio, non negando al proprio cuore di sentire quelle emozioni. Magari sorseggiando una bevanda fresca. 
Cento Poesie d’amore a Ladyhawke- Michele Mari

Annunci

Rispondi