Il 12 Giugno 2018 alle ore 20.30 presso il Teatro “Lo Spazio” di Roma in Via Locri 42/44 (zona San Giovanni) si svolgerà il primo spettacolo dell’ accademia “Uno revolution” dal titolo “L’ottavo colore dell’arcobaleno”.                                                                                           L’accademia nasce dall’idea di Ilaria Faedda e Davide Papasidero, direttori musicali della Uno Revolution Academy, con la voglia di portare su un palco italiano qualcosa di nuovo sia a livello scenografico che musicale.                                                                                           L’accademia infatti si vuole proporre come primo Glee Club in Italia portando stili di danza, di canto e di scenografie più internazionali possibili e ispirati alle grandi star americane come Beyoncè e Christina Aguilera.                                                                              Di cosa tratterà la storia dello spettacolo?                                                                                        Siamo in un college americano dove troviamo le storie di nove giovani che con le loro avventure, paure e sogni ci faranno entrare a far parte di un spettacolo davvero emozionante.                                                                                                                                           Le musiche spazieranno dal pop di Lady Gaga al rock di Bon Jovi per finire poi con sottofondi classici di Ludovico Einaudi.                                                                                            Gli attori dell’accademia non sono semplici attori ma veri e propri performer di età compresa tra i 13 e i 23 anni paragonabili agli attori-cantanti dei musical americani, inglesi e italiani.                                                                                                                                  Nella Uno Revolution Academy i ragazzi studiano professionalmente canto, danza, recitazione, inglese e Yoga per la respirazione.                                                                               Gli insegnanti dell’accademia sono: per il canto Davide Papasidero (Vincitore di Castrocaro 2013, X-Factor, X-Factor UK…), per la danza Anastasia Kuzmina (Ballando con le stelle), Michele Lanzeroti ( Amici, Romeo e Giulietta Ama e cambia il mondo…), per la recitazione Alessio Chiodini (Un posto al sole…), e Monica Montebello, infine per l’inglese Perry Neri e per lo yoga Alessandro Toreti.                                                                                      Invece i nomi dei performer che faranno parte dello spettacolo sono: Leonardo Alfano, Lara Cariani, Viola Catacchio, Engy Cinque, Alison Daisy Di Giammarco, Giorgio Latorre, Alessio Leoni, Emanuele Pecori, Camilla Stamme.                                                                          I ragazzi sono stati inoltre co-autori dello spettacolo, hanno infatti scelto i brani da interpretare, le tematiche da affrontare e hanno dato il loro contributo nella stesura del copione.                                                                                                                                         Ricordiamo che lo spettacolo del 12 giugno è sold out, per chi volesse comunque provare a vederlo può contattare Ilaria Faedda.                                                                           Probabilmente ci sarano altre repliche dell’ Ottavo colore dell’arcobaleno, per ora facciamo sentire tutto il nostro supporto per il loro primo spettacolo e lasciamoci avvolgere da questo arcobaleno di emozioni.

Link youtube dove abbiamo intervistato gli insegnanti dell’ Uno Revolution Academy:

Annunci

Rispondi