Iniziamo questa nuova avventura insieme a ritmo degli Abba!

Sono lieta di annunciarvi che il primo film protagonista delle nuova rubrica del blog “A tutto cinema” sarà Mamma mia 2. Ogni mese vi parlerò di almeno due film usciti nelle sale recentemente che sono degni di nota. Spero che sarete in tanti a seguirmi in questa nuova avventura cinematografica.

Iniziamo subito:

Certamente non potevo iniziare questa rubrica se non con un film musicale come Mamma mia 2. Il film con la regia di Ol Parker del 2018 è infatti un musical, della durata di 2h,39′ con 36 canzoni che accompagnano tutta la durata del film. Di che canzoni stiamo parlando? Degli Abba è chiaro e quindi se si parla di loro sicuramente si parla di qualità canora e musicale. Come nel primo film i più grandi successi degli Abba sono cantati e interpretati dagli attori della pellicola come: Lily James che interpreta in modo frizzante e dolce la giovane Donna ( Meryl Streep) che da un anno purtroppo è morta lasciando la figlia ( Amanda Seyfried) Sophie sola a gestire il bellissimo hotel nel’isola greca creato in tutto e per tutto da Donna. Amanda da alla sua Sophie un aspetto così dolce e incantevole che a volte sembra essere una fata delle favole, non si può non sottolineare la sua tecnica vocale e canora grazie alla quale riesce a raggiungere toni alti con facilità e leggerezza. Ricordiamo Amanda anche in altri importanti musical come “Les Miserables” dove interpretò l’innocente Cosette. ( 2012, regia di Tom Hooper) . Lily James è invece una bellissima nuova scoperta, la sua versatilità , dolcezza e bellezza danno al personaggio di Donna, ragazza giovane e in cerca di avventure una veste da vera protagonista del film. Inoltre la sua voce l’accompagna sempre in modo egregio per tutto il film senza mai tradirla. Ricordiamo Lily James in altri ruoli recenti come: Cenerentola ( 2015, regia di Kenneth Branagh) e nel ruolo della protagonista femminile Natasa Rostova nella miniserie televisiva “Guerra e pace” (2016, regia di Tom Harper) . Consiglio a tutti la visione di questi due titoli con la nostra Lily James. In questa rubrica cercherò di non svelarvi troppo le trame e gli intrecci della storia, ma mi sofformerò su altre tematiche come: recitazione degli attori, note particolari per effetti speciali , colonne sonore o fotografia. Per quanto riguarda Mamma mia 2 abbiamo davanti allo schermo dei mostri sacri, prima Meryl Streep che in questo film compare solo in una delle ultime scene, molto commovente e tenera. Da notare che la storia non reggerebbe senza il trio dei ragazzi di Donna: Sam (Pierce Brosnan), Harry ( Colin Firth) e Bill ( Stellan Skarsgard) che con la loro simpatia, bravura sia nel recitare che nel canto e nel ballo rendono il film davvero bello e frizzante. Senza di loro non sarebbe lo stesso! Stessa cosa vale per le due migliori amiche di Donna: Rosie (Julie Walters) e Tanya ( Christine Baransky) che ora hanno il compito di proteggere e consigliare Sophie. La vicenda è un continuo di flash back e non potevano mancare i tre bei ragazzi giovani di Donna che ritroveremo dopo come i tre probabili padri di Sophie. La grandezza della trama sta proprio in questo mistero: Sophie ha tre possibili padri, ma qual’è quello vero? Nessuno lo sa e vuole saperlo cosi ognuno dei tre è per un terzo padre di Sophie. Il mistero è un potenziale molto efficace per molti intrecci cinematografici e qui di certo non è diverso. Per quanto riguarda effetti speciali, ce ne sono molti legati però da un concetto unico: la bellezza della natura. Infatti troviamo paesaggi stupendi con un mare di un blu intenso che la fa da protagonista. Dove hanno girato il film? In Croazia sull’isola di Vis, e nel film invece sappiamo che tutto è ambientato su un’isola greca. Sicuramente questa bella isola della Croazia è da vedere almeno una volta nella vita! Assolutamente da sottolineare sono i colori del film partendo dal blu del mare o dal verde degli alberi per arrivare all’arancione sfumato dei tramonti, per non parlare dei vestiti sfavillanti e lucenti. Ricordiamo che i vestiti sono a cura di: Michele Clapton e il trucco di: Kat Ali, Tina Earnshaw.

In conclusione troverete la scheda del film:

Titolo: Mamma mia! Ci risiamo. Sequel di Mamma mia 1.

Genere: Musical

Regia: Ol Parker

Musiche: 36 canzoni degli Abba

Anno: 2018

Consigliato? Perchè?: Assolutamente si! Vi lascerete incantare dalle musiche, dagli attori formidabili e dalla simpatia della trama, non rimarrete delusi.

Voto: 9

Dove ascoltare tutti i brani di Mamma mia: https://open.spotify.com/user/12146546389/playlist/37AkqyxmUWeMoxBGwuAfrv?si=IgaouMhuTsyTnoFXyKj-LA

Alla prossima avventura cinematografica 😉

Annunci

Rispondi