Written by 15:50 Classifiche • One Comment

Festival di Sanremo: la classifica streaming

Tempo di Lettura: 3 minuti Festival di Sanremo 2020: la classifica streaming quanto diverge dalla classifica finale del Festival? Primo Diodato, mentre le donne conquistano posizioni.

Festival di Sanremo classifica Streaming. Credit by: Hai sentito che musica

Si è concluso il Festival di Sanremo ed è ora di fare un primo bilancio sulla classifica Streaming. Si sa infatti che un dato ad oggi altamente significativo sulla riuscita di un brano o di un album è senza dubbio la classifica Streaming, ancor più delle vendite fisiche dei cd. E’ noto a tutti come ormai i giovani ascoltino la maggior parte della musica tramite piattaforme come Spotify, iTunes, Tim Music o direttamente da Youtube. (Qui il nostro articolo sulla classifica finale del Festival di Sanremo 2020)

Il Festival di Sanremo e la classifica Streaming: i vincitori sono davvero i più ascoltati?

Negli anni passati spesso i vincitori della kermesse canora Sanremese non erano poi coloro che avevano realmente successo in termini di ascolti. Dall’altro canto, Il Festival di Sanremo ha da sempre influenzato la classifica di vendita e di ascolti della seconda settimana di febbraio, quando tutti i brani sanremesi sono ormai approdati al grande pubblico. Questa rivoluzione è avvenuta ancora di più ora con il digitale, che prevede un passaggio quasi istantaneo tra l’ascolto sul palco e l’ascolto in cuffia. Anche quest’anno quindi la domanda è una: gli ascolti streaming sono coerenti con la classifica del Festival di Sanremo?

Da Spotify ad iTunes la classifica del Festival di Sanremo sembra essere rispettata

Sarà l’influenza del Festival di Sanremo terminato da poco, ma ad oggi le prime posizioni della classifica TOP 50-ITALIA di Spotify sono ricoperte proprio dai vincitori della 70esima edizione del Festival.

SPOTIFY TOP 50-ITALIA

  1. Fai Rumore- Diodato
  2. Ringo Starr – Pinguini Tattici Nucleari
  3. Viceversa – Francesco Gabbani
  4. Me ne frego – Achille Lauro
  5. Per sentirmi vivo – Fasma
  6. Musica  (e il resto scompare) – Elettra Lamborghini
  7. Andromeda – Elodie
  8. Tikibombom – Levante
  9. Eden – Rancore festa Dardust
  10. Boogieman – Ghali feat Salmo
  11. blun7 a swhisland – Tha Supreme
  12. Rosso di Rabbia – Anastasio
  13. Dov’è – Le Vibrazioni
  14. Rapide – Mahmood
  15. Vai bene Così – Leo Gassman
  16. Calmo – Shiva feat tha Supreme
  17. ANSIA NO – FSK SATELLITE, Taxi B, chiedo_fsk …
  18. Gigante – Piero Pelù
  19. No Grazie – Junior Cally
  20. Sincero – Bugo feat Morgan

iTunes- Classifica

  1. Fai rumore- Diodato
  2. Viceversa – Francesco Gabbani
  3. Me ne frego – Achille Lauro
  4. Dov’è – Le Vibrazioni
  5. Ringo Starr – Pinguini Tattici nucleari
  6. Gigante – Piero Pelù
  7. Andromeda – Elodie
  8. Musica (e il resto scompare) – Elettra Lamborghini
  9. Blinding Lights – The Weeknd
  10. Tikibombom – Levante
  11. Sincero – Bugo feat Morgan
  12. Finalmente io – Irene Grandi
  13. Per sentirmi vivo – Fasma
  14. Before you go – Lewis Capaldi
  15. Don’t Start Now – Dua Lipa
  16. Che vita meravigliosa – Diodato
  17. Rapide – Mahmood
  18. Carioca – Raphael Gualazzi
  19. Ho amato tutto – Tosca
  20. Il confronto- Marco Masini

Interessante osservare come anche quest’anno Sanremo Giovani abbia lasciato il segno con Fasma che si piazza alla quinta posizione negli ascolti Spotify. Un traguardo, calcolando il successo che stanno avendo le canzoni dei vari big in gara. Sempre più in risalita anche la canzone di Bugo e Morgan Sincero che conquista posizioni, probabilmente complice anche l’eliminazione nella serata di venerdì (Qui tutta la conferenza stampa di Morgan). 

La classifica post Festival di Sanremo premia tutte le donne in gara

Molto alte anche le canzoni delle donne in gara: Elettra Lamborghini, Elodie e Levante. Elettra Lamborghini è riuscita a portare una canzone il cui successo era immaginabile già dal primo ascolto. Di facile interpretazione e senza alcuna pretesa, la Lamborghini sta facendo ballare donne e uomini di tutte le età, e questo è di gran lunga un pregio della Twerking Queen. Un solo appunto, sul palco di Sanremo avrebbe potuto osare di più, complice l’ansia da prestazione sicuramente l’abbiamo tutti trovata un po’ frenata. Discorso diverso per Elodie e Levante. Entrambe hanno portato due pezzi forti e che le rappresentano in pieno: le classifiche gli stando dando il meritato successo. Se Tosca e Irene Grandi non sono presenti nella classifica Spotify, sono alte nella classifica iTunes. Sfumatura interessante è vedere come su una piattaforma come Spotify le preferenze siano differenti rispetto ad iTunes, piattaforma a pagamento usata da una fascia di età più alta. Nella classifica iTunes sparisce il rap e la trap per dare spazio ad altri artisti come appunto Tosca, Irene Grandi e Raphael Gualazzi.

Le vendite degli album fisica completeranno questa già ampia visione del favore del pubblico rispetto alle canzoni della kermesse musicale, complici anche i numerosi instore che già da lunedì sono iniziati in giro per tutta l’Italia. A prescindere da tutto un merito il Festival di Sanremo lo ha: rimettere al centro la musica. Almeno per una settimana.

 

 

(Visited 114 times, 1 visits today)
Tag:, , , , Ultima modifica: 12 Febbraio 2020
Chiudi