Written by 11:00 Di tutto un po', Eventi • 2 Comments

Gli effetti del coronavirus sulla cultura

Tempo di Lettura: 3 minuti Gli effetti del coronavirus sulla cultura: Scopri tutti gli eventi musicali e non che in queste ore sono stati rinviati a causa dell’espansione del virus in Italia.

Questo non è un periodo facile per nessun settore, tantomeno per la cultura. Negli ultimi giorni, a causa dell’espansione in Italia del virus, sono stati annullati o rinviati tantissimi eventi culturali, da concerti a mostre d’arte e addirittura l’uscita dei film al cinema. Scopri con noi quali sono tutti gli effetti del coronavirus sulla cultura, ma prima, un ricapitolo sulla situazione che sta vivendo L’Italia nelle ultime ore.

Coronavirus: Che cos’è

Da qualche settimana ormai questo nome è entrato nelle menti degli italiani prepotentemente. Ne parlano tutti, ad ogni ora del giorno e della notte, scatenando ansia e paura trai cittadini, soprattutto per le fasce più deboli. Ma cos’è effettivamente il coronavirus? È un virus dal contagio molto facile e tempi di incubazione alti. Sì è sviluppato in Cina in concomitanza con il capodanno lunare, e nei mesi successivi piano piano è arrivato anche in altre nazioni del mondo, toccando l’Italia nelle ultime settimane. (Clicca qui per saperne di più) Il coronavirus si manifesta con febbre alta, tosse, difficoltà nella respirazione e nei casi più gravi può portare anche polmoniti e altre patologie legate.

Cosa fare per evitare il contagio?

L’istituto Superiore della Sanità (ISS) insieme all’organizzazione mondiale della Sanità (OMS) hanno elencato alcune regole per evitare il contagio del coronavirus:

  1. Lavarsi spesso le mani;
  2. Evitare contatti con persone che manifestano infezioni respiratorie;
  3. Evitare di toccarsi occhi, naso e bocca;
  4. Starnutire all’interno della piega del gomito;
  5. Non prendere antibiotici o antivirali almeno che non necessari e prescritti dal medico;
  6.  Lavare le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  7. Usare la mascherina solo se si ha il sospetto di essere malati o se si assistono dei malati;
  8. I prodotti provenienti dalla Cina non contagiano;
  9. Gli animali da compagnia non diffondono il virus;
  10. Non presentarsi in ospedale ma telefonare il 1500 in caso di febbre alta;

Il numero di contagiati in Italia sta salendo notevolmente nelle ultime ore, toccando anche il sud. È raccomandabile quindi evitare per quanto possibile i posti affollati. Scopri con noi quali sono tutti gli effetti del coronavirus sulla cultura.

Eventi musicali rinviati:

Ad essere stati rinviati a data da destinarsi, sono tantissimi tour che sarebbero dovuti iniziare come di consueto in primavera. Uno di questi è quello di Giusy Ferreri, ma anche Giovanni Truppi, Brunori Sas Violetta Zironi hanno dovuto annullare momentaneamente le date iniziali dei tour. Non solo i concerti hanno subito ritardi, infatti, nelle ultime ore è stata rinviata anche l’uscita del nuovo album di Mostro, comprese date dell’instore che avrebbe dovuto fare subito dopo.

Aggiornamento date rinviate:

Willie Peyote:

Rinviate le date del 4-5-7-8 marzo a Milano e Bologna al 06 e 07 aprile all’Alcatraz di Milano e il 14 e 15 aprile all’Estragon di Bologna. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi. Le tappe di Roma e Firenze, previste rispettivamente il 12 marzo e il 13 marzo rimangono invariate.

Subsonica:

Slittano alcune date del “Microchip Temporale Club Tour”. I concerti originariamente previsti a Padova (5 marzo), Nonantola (6 marzo), Trezzo Sull’Adda (7 marzo), Pordenone (28 marzo) e Marghera (4 aprile) sono rinviati secondo questo nuovo calendario:

2 Aprile – Padova | Hall

4 Aprile – Trezzo Sull’Adda (MI) | Live Club

10 Aprile –  Pordenone Fiera

17 Aprile – Nonantola (MO) | Vox Club

18 Aprile – Marghera (VE) | Centro Sociale Rivolta

I biglietti acquistati saranno validi per le nuove date.

Uscite al cinema rinviate:

Non solo il mondo della musica, ma anche quello del cinema è stato inesorabilmente toccato dal virus che si sta espandendo sempre di più in Italia. Infatti, in via precauzionale molti cinema, soprattutto quelli nelle zone più colpite, sono stati chiusi fino a data da destinarsi. Per questo motivo, è stata sospesa l’uscita di tre film prodotti da Sony Picture e distribuiti da Warner Bros:

  1. The Grudge
  2. Un amico straordinario
  3. Charlie’s Angels

Momento particolarmente buio quindi anche per il settore culturale, che vede la sospensione di tutti gli eventi sociali più attesi dal pubblico.

(Visited 71 times, 1 visits today)
Tag:, , , , , , Ultima modifica: 2 Marzo 2020
Chiudi