Written by 19:09 Musica, New Artist, Nuovi ascolti

Festivalbar: la salvezza nella nostalgia di Mosè Santamaria

È uscito il 10 settembre il nuovo singolo di Mosè Santamaria e il suo titolo fa già fare un salto indietro nel passato: Festivalbar, scritto dallo stesso cantante e prodotto da LaCantina Records. Il brano rappresenta la nostalgia come via di fuga da un’estate che non riconosciamo più. Al centro ci sono la libertà, i dubbi esistenziali e le incomprensioni uniti in atmosfere tra l’onirico e il malinconico. L’esplosione ha l’effetto del calore dei raggi del sole ad agosto.

Mosè Santamaria è un cantautore e autore nato a Genova e ha all’attivo ha più 200 live in giro per l’Italia. I suoi sono testi ricercati, d’amore e denuncia sociale e mostrano tutta la sua evoluzione artistica e personale, basata sugli studi di filosofie esoteriche e sulla meditazione.

 

Dal punto di vista discografico i suoi esordi risalgono a dicembre 2015 pubblicando, per l’etichetta Dischi Soviet Studio, “#RISORSEUMANE” che raccoglie un buon successo nazionale in termini di critica e passaggi radiofonici. Nel 2019 pubblica il suo secondo album, “SALVEREMO QUESTO MONDO”, per laCantina Records.

Nel Gennaio 2021 pubblica il suo nuovo singolo “OCCHI NUDI”  in vista dell’uscita del suo terzo disco che uscirà in autunno.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Tag:, , Ultima modifica: 12 Ottobre 2021
Chiudi