Written by 11:07 Il taccuino di Francesca

Natale a settembre? Così è per la musica!

Tempo di Lettura: 2 minuti Il taccuino di Francesca: da Battisti ad Einaudi passando per Frank Zappa. Tutte le uscite discografiche che profumano di Natale!

Raccolte di Natale: Cover Battisti Rarities_b

A cura di Francesca Binfarè

È già arrivato Natale? Così sembra, a giudicare dalle uscite discografiche di questo periodo che ci propongono raccolte, live, chicche varie, ripubblicazioni. Come, di solito, capita appunto per Natale. Invece questo strano 2020 ci regala una varietà di uscite di questo tipo prima ancora che cadano le castagne.

Si avvicina il Natale e con lui le raccolte discografiche

Tra tutte, non si può non citare per prima quella che riguarda Lucio Battisti. Arrivato dopo l’uscita su Spotify, e facendosi giustamente notare e ascoltare, il 25 settembre potremo avere in mano “Rarities”, cofanetto con 16 rarità, b sides, versioni alternative e singoli, in versione cd o lp. Battisti non è solo i suoi pezzi più noti, ma anche “Le formiche”, scritto per Wilma Goich, oppure “Una muchacha por amigo”, o la versione estesa dell’immortale “Pensieri e parole”.

Frank Zappa è un pezzo da novanta della musica internazionale, chitarrista, cantante, compositore… facciamo prima a dire genio della musica. Tra l’altro, è sua la frase “Parlare di musica è come ballare di architettura”: impossibile. Il 2 ottobre arriva “Halloween 81 Live at the Palladium”.

Non c'è Natale senza musica: ZAPPA FRANK Halloween81-CD

Frank Zappa Halloween81-CD

I concerti che Zappa teneva ogni anno per Halloween a New York erano molto popolari: si trattava di una follia di musica, costumi e improvvisazioni teatrali. Nel 1980 Frank Zappa aveva dovuto annullare l’appuntamento, quindi l’anno successivo i fan erano in fibrillazione: per questo i concerti tenuti dal 29 ottobre al 1° novembre di quell’anno sono ancora più significativi. Solo parte dell’audio di quegli show è stato pubblicato in cd nel corso degli anni, fino ad ora: il cofanetto in arrivo racchiude tutto, nei suoi 6 dischi con 78 brani inediti dal vivo, testimonianza di quelli che sarebbero stati gli ultimi show di Halloween al Palladium di Zappa.

Non c'è Natale senza musica: Frank Zappa - Dressing Room The Palladium NY

Frank Zappa – Dressing Room The Palladium NY

Chiudiamo con l’album del pianista Ludovico Einaudi – che è l’artista classico più ascoltato in streaming di tutti i tempi. “EinaudiUndiscovered” (dal 18 settembre) è una selezione di rarità e brani inediti, oltre ai grandi successi pubblicati in 25 anni di carriera.

Non c'è Natale senza musica: Einaudi - Credit by: Cesare Cicardini

Einaudi – Credit by: Cesare Cicardini

Nel disco troviamo pezzi tratti da colonne sonore, un remix di “Experience”, il tema principale di “The third murder”, che era stato pubblicato solo in Giappone. Tutti brani selezionati da Einaudi stesso, che li ritiene fondamentali per il suo percorso tanto quanto quelli più noti.

 

(Visited 34 times, 1 visits today)
Ultima modifica: 11 Settembre 2020
Chiudi