Written by 10:42 Il taccuino di Francesca

Queen + Adam Lambert, in arrivo il primo album live

Tempo di Lettura: 2 minuti Terzo appuntamento per il Taccuino di Francesca, rubrica curata da Francesca Binfarè. Protagonisti loro: I Queen + Adam Lambert.

Queen + Adam Lambert

I Queen sono da sempre il mio gruppo di riferimento. Gusto personale, opinione personale, tutto opinabile. I Queen sono parte della storia della musica. Questo è inopinabile. Il talento dei quattro componenti della band non si sommava ma si elevava all’ennesima potenza. Questa era la loro forza: saper scrivere, singolarmente, canzoni che sono diventate successi; cantare, suonare, fare spettacolo, ipnotizzare il pubblico sul palco. E poi, c’era Freddie Mercury, l’extraterrestre. La regina.

Queen + Adam Lambert

Per riportare in tutto il mondo la magia dei Queen la band si è inventata una formula con il +, questa: Queen + Adam Lambert (lui, ex di American Idol, voce pazzesca, carisma). Insieme hanno fatto cantare 3.659.232 spettatori, in 281 concerti. Mai un disco dal vivo. Possibile? Sì. Ma hanno posto rimedio.

“Live around the world” è il loro primo album live, disponibile dal 2 ottobre in cd, cd più dvd, cd più blu-ray e vinile. Dal Rock in Rio a Lisbona, dal Festival dell’isola di Wight in Inghilterra al Summer Sonic in Giappone, il disco è una raccolta dei momenti più belli dei loro concerti, selezionati da Brian May e Roger Taylor. La scintilla per la pubblicazione del disco è arrivata da YouTube, dove la band ha pubblicato lo speciale “Tour Watch Party”, uno spettacolo di un’ora tratto dai loro tour mondiali. Naturalmente il fan sono impazziti. “Non avevamo mai visto quei clip prima, eravamo sempre troppo impegnati nei tour”, ha raccontato Roger Taylor. “Non sapevamo quanto suonasse bene la band”. Devo dire che non credevo ai miei occhi quando ho letto quest’ultima frase…

Una chicca: tutti i formati dell’album includono l’intera esibizione di 22 minuti fatta allo show benefico Fire Fight Australia, durante la quale la band ha riproposto il set completo del leggendario Live Aid del 1985, che ha segnato la storia dei Queen, da “Bohemian Rhapsody” a “Radio Ga Ga”. Una lacrimuccia scende, pensando a Freddie. Ma ci pensa Brian May a riportarci alla bellezza di questo loro disco e in particolare a questo set australiano: “È stato un evento storico per una grande causa, con forse il più alto livello di adrenalina dall’originale Live Aid nel 1985. Mi rende particolarmente felice che ora possiamo condividere questo momento unico con il mondo intero”. E noi siamo felici

(Visited 32 times, 1 visits today)
Ultima modifica: 18 Settembre 2020
Chiudi