Written by 12:18 Nuovi ascolti

Bingo: il nuovo album di Margherita Vicario tra riflessione sociale e canzone d’amore

Tempo di Lettura: 2 minuti Margherita Vicario e il suo nuovo album BIngo. Alla scoperta di un’artista che incanta chiunque la ascolti.

Margherita Vicario_Credit by:http://2night.s3.amazonaws.com

È uscito il 14 maggio su tutte le piattaforme digitali e negli store fisici il nuovo album di Margherita Vicario, “Bingo”, prodotto da Dade (Davide Pavanello).

Il progetto ha necessitato due anni per venire alla luce, tempo in cui Margherita e Davide hanno lavorato fianco a fianco e durante il quale l’etichetta Island è intervenuta per dare la possibilità di avere mezzi migliori per arrivare all’obiettivo fissato (anche per quanto riguarda la parte visual e video).

L’attrice-cantante propone un disco in cui ha accettato la sfida di porsi oltre i propri limiti, andando alla ricerca di nuovi spunti e nuove ispirazioni pensando e riflettendo su ogni parola e ogni nota. Ognuno dei 14 brani racchiude un mondo diverso e mostra un aspetto differente di questa giovane eclettica, coraggiosa e mai banale.

“Non si può fare un disco senza una canzone d’amore perciò ho inserito “Fred Astaire”, ma anche un pezzo da teatro come “Come noi”, un duetto con Elodie che doveva sembrare un seguito della nostra prima canzone insieme”, dice Margherita: “C’è molto del mondo femminile in questo album”.

C’è anche una riflessione sul mondo della religione e, soprattutto, sul clero nel disco: in “Troppi preti e troppe suore”, insieme ad un coro di bambini, la cantante sottolinea l’ipocrisia di una fede che dovrebbe essere privata e non interferire nella vita pubblica dello Stato.

Il prossimo futuro è già segnato: Margherita ha intenzione di intraprendere due tour, uno per promuovere il disco “Bingo” e l’altro che comprenderà uno spettacolo-concerto con l’Orchestra di Arezzo basato sulla lettura del libro “Storie della buonanotte per bambine ribelli” (ricco di canzoni e motivi musicali dalle più diverse provenienze). A breve verranno comunicate le date.

La chiave di volta è la formazione attoriale di Margherita Vicario e che le dà la possibilità di provarsi con generi diversi con disinvoltura.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Tag:, , Ultima modifica: 22 Giugno 2021
Chiudi