Written by 17:07 Nuovi ascolti

Gazzelle – la tetralogia che introduce al nuovo album “Ok”

Tempo di Lettura: 2 minuti Gazzelle non ha abbandondato il suo pubblico in questi mesi duri ed è pronto a far uscire il suo nuovo album il 12 febbraio.

Gazzelle Credit by: Nicola Cordi_GQ Italia_Giuditta Avellina

“Ok” è il titolo del prossimo album di Gazzelle, in uscita il 12 febbraio per la Maciste Dischi/Artist First. Ad anticiparlo quattro singoli pubblicati tra la seconda metà del 2020 e la prima del 2021: “Destri”, “Lacri-ma”, “Scusa” e “Belva”.

Destri

“Spero solo che questo ennesimo pezzo di me possa trovare qualche pezzo di voi e che si facciano compagnia un po’, insieme”. Così Gazzelle ha annunciato il 25 settembre l’uscita del primo dei quattro singoli estratti da “Ok”, anticipando quello che sarebbe diventato disco d’oro e protagonista assoluto della Classifica Top Singoli FIMI. Il brano racconta della difficoltà di affrontare la fine di una relazione a cui si tiene e per cui si sono investiti molti sentimenti, che inevitabilmente fanno tornare in mente i momenti felici passati insieme.

E non è colpa mia
Se tutta questa luce, luce, luce
Non ti illumina più dentro casa mia
E non è colpa tua
Se tutti questi destri, destri, destri
Al muro non ci fanno ritornare lì
A quei momenti lì”

Lacri-ma

Scritto da Gazzelle e prodotto da Federico Nardelli, il brano ha una struttura molto particolare e articolata: alcuni versi, infatti, terminano con parole interrotte che vengono riprese dai successivi. Si tratta di un meccanismo che rende la canzone ancora più particolare:

Guarda che bella giorna-
t’avrei tenuto vicino
-n potevo capire
-spirami addosso ancora un po’, ti prego
Non riesco a mangiare

Scusa

I fan di Gazzelle lo dicono da sempre: quando Fabio soffre per amore poi dà del suo meglio in musica. Un altro pezzetto del cantautore romano è contenuto in questa ballad disponibile su tutte le piattaforme dal 20 novembre che è subito spopolata fra i fan, toccati dalla voglia del protagonista di chiedere perdono per gli errori commessi.

E fermati qui
E resta così
Prima che il tempo porti via ogni cosa e
Forse però
Se poi ci penso un po’
Non è mica così

Belva

“Un altro pezzetto che si stacca da me e diventa più vostro che mio…ed è giusto così.” Una grande dichiarazione poetica quella con cui Gazzelle ha introdotto il quarto singolo intitolato “Belva”. Una ballad più movimentata ma sempre profonda, come si confà allo stile di Flavio Bruno Pardini.

Non mi chiedi mai
Veramente come sto
Come vuoi che sto
Non lo so nemmeno io boh
Guardami la faccia e poi decidi tu
Tienimi le braccia così non casco giù

Aspettiamo con ansia il 12 febbraio per poter ascoltare che cosa riserva “Ok” ai fan di Gazzelle e a tutto il pubblico.

Avete letto il nostro ultimo articolo dei Nuovi ascolti? QUI IL LINK

(Visited 1 times, 1 visits today)
Tag:, , , , Ultima modifica: 8 Febbraio 2021
Chiudi