Written by 20:42 Sanremo • 28 Comments

Conferenza stampa dei Maneskin: i vincitori di Sanremo si raccontano

Prima della finalissima di Sanremo si è tenuta la conferenza stampa dei Maneskin quando ancora si sospirava pensando quale vincitore venisse proclamato sul palco dell’Ariston, ma il loro brano “Zitti e buoni” già raggiungeva i due milioni di visualizzazioni su Youtube e un numero di novecento mila streaming su Spotify classificandosi quindi come video più visto tra tutti quelli del Festival di Sanremo.

Zitti e buoni e il Sanremo dei Maneskin

La band rock ha raccontato la genesi del brano vincitore del Festival di Sanremo 2021 “Zitti e buoni” : la canzone nasce prima dell’esperienza televisiva a X-Factor nei primissimi anni di creazione del gruppo, è stato revisionato e rivisitato più volte a livello musicale nel corso di tutti questi anni fino ad arrivare all’arrangiamento rock attuale. Il brano inoltre ha forte influenze londinesi e il suo messaggio è sicuramente molto importante: i Maneskin in conferenza ribadiscono il concetto che attraverso questo brano vogliono dire alle case discografiche che loro sono questi e non cambieranno mai, nessuno infatti potrà mai cambiare nè loro nè la loro musica. Si dichiarano inoltre di essere molto fieri di aver portato proprio questo brano sul palco dell’Ariston che vive più di musica tradizionale italiana. I ragazzi infatti hanno osato e sono riusciti nell’obiettivo più grande: vincere il Festival di Sanremo. Ricordando la serata cover, parlano di Manuel Agnelli come del loro mentore, una persona che li ha sempre spronati ad essere e rimanere loro stessi in ogni circostanza. Per quanto riguarda il loro album in uscita il 19 marzo, dicono che sarà un resoconto di questi ultimi anni, fatti di tanta contaminazione e di un mix di generi diversi tra loro. L’album è crudo, registrato tutto in presa diretta e pensato sicuramente più per il live con sonorità che rendono molto dal vivo. Durante il Festival Vasco Rossi ha espresso il suo tifo per i Maneskin attraverso i social e i ragazzi si mostrano felicissimi per questo tifo inaspettato. La band ha ricevuto molti consensi sui social e non si aspettavano questo successo per una canzone che non è per nulla scontata per il Festival di Sanremo.

La band e le varie personalità

I ragazzi raccontano che ognuno di loro vive da solo e che ognuno di loro ha una personalità diversa dall’altro: Victoria, l’unica ragazza del gruppo è sempre “sul pezzo” come afferma Damiano, sempre pronta e sveglia, a livello logistico lei è sicuramente la più in gamba, Thomas invece è quello che risolleva gli animi, è sempre positivo e non si lascia mai abbattere da nulla, Ethan è il maestro di musica e rappresenta il ragazzo saggio e studioso, è il più serio. Infine Damiano è quello che da fuoco a tutto e trasforma ogni cosa in energia pura. I ragazzi inoltre dichiarano di non sentirsi nè grandi geni o artisti incompresi, ma solo dei musicisti con un potenziale che cercheranno di sfruttare sempre al meglio. Per i loro look, la band ha dei modelli unici e precisi a cui si ispira: David Bowie, Zeppelin o Japlin. Fondamentale per loro è la sincerità che nella musica paga sempre, i ragazzi vogliono essere sempre sinceri nella loro arte e nella loro musica perchè solo così potranno andare davvero lontano.

Le prime date nei Palazzetti

I Maneskin non si sono mai esibiti nei palazzetti, ma per la prima volta potranno farlo. Sono già segnate infatti due date: il 14 dicembre a Roma e il 18 dicembre a Milano. Sperano che per l’inverno 2021 il covid permetterà i concerti e le esibizioni live, perchè loro sono i primi a non vedere l’ora di tornare a suonare davvero. Ricordiamo la data di uscita del loro album: 19 marzo 2020.

Måneskin – ZITTI E BUONI (Official Video – Sanremo 2021) – YouTube

(Visited 171 times, 1 visits today)
Tag: , , , , Ultima modifica: 9 Marzo 2021
Chiudi