Written by 16:40 Sanremo

Gli Extraliscio: Conferenza stampa Sanremo 2021

Il 23 febbraio si è tenuta la Conferenza Stampa degli Extraliscio dove hanno partecipato oltre ai membri dell’Orchestra, anche l’illustre autore musicale Pacifico ed Elisabetta Sgarbi, coautori del brano musicale di Sanremo “Bianca luce Nera”. L’album di inediti degli Extraliscio si intitola “E’ bello perdersi”, uscirà il 5 marzo ed è già in preorder, sarà diviso in due dischi con il Medley “Rosamunda” e il singolo “Non partire” che è la colonna sonora dell’ultimo film di Pupi Avati “Lei mi parla ancora” che in una sola settimana ha raggiunto pià di 800.000 spettatori su Sky.

La filosofia degli Extraliscio

La musica per gli Extraliscio è un percorso per andare oltre sè stessi, per Elisabetta Sgarbi si può parlare di “Extraliscio” come  un vero e proprio modo di pensare, si tratta di un universo extraliscio. La band vuole portare infatti un progetto culturale a Sanremo: portare il liscio sul Palco dell’Ariston per far sì che l’arte riparta dalla musica “liscia” e dalle balere. Il liscio ha la funzione di far divertire, di accendere la luce dove è buio e di portare quindi tanta allegria. Con il liscio si balla ed ecco perchè ad oggi gli Extraliscio sono considerati dei rivoluzionari: ballare in coppia, abbracciarsi, toccarsi a passi di musica in un periodo in cui tutto questo è vietato. Per questo la band vuole portare la spensieratezza a Sanremo in un momento di forte difficoltà artistica ed emotiva. La musica degli Extraliscio va da radici classiche fino alla contemporaneità, il suo fine è comunque sembra la danza. Il liscio per loro è la musica più vicina al Jazz, una musica molto complicata a livello tecnico e molto virtuosistica. La band sa di essere “fuori moda” e loro non si considerano neanche in gara perchè per loro è già una vittoria salire sul palco dell’Ariston.

Bianca luce nera a Sanremo

La canzone che gli Extraliscio portano a Sanremo si intitola “Bianca luce e nera” ed è una canzone d’amore e di desiderio: racconta infatti un amore molto potente e conflittuale e un desiderio che fa quasi paura perchè è molto forte. Il brano sanremese è nato durante il primo Lockdown ed Elisabetta Sgarbi ha intuito fin da subito il suo potenziale artistico. Per l’album degli Extraliscio si parla di contaminazione e quindi di un arrangiamento con sonorità versatili e particolari. Davide Toffolo, fumettista importante e artista poliedrico, la canzone di Sanremo è molto speciale, la definisce vera, sincera, una canzone che sarà in grado di far emergere la parte femminile presente negli uomini.

Quindi non ci resta che aspettare di ballare con gli Extraliscio a Sanremo dal 2 al 6 marzo 2021!

(Visited 1 times, 1 visits today)
Tag:, , Ultima modifica: 23 Febbraio 2021
Chiudi