Written by 10:11 Amici di Maria De Filippi

Amici di Maria: pubblico in forse per le disposizioni causa Corona Virus

Tempo di Lettura: 2 minuti Amici di Maria probabilmente senza pubblico per la puntata di questa settimana a causa delle disposizioni per il Corona virus. Scopri di più.

Amici di Maria. Credit by: atuttonet.it

Anche Il programma Amici di Maria è completamente immerso nella burrasca Corona Virus. Sono queste infatti giornate molto difficili per gli italiani e per l’economia. Se scorsa settimana i provvedimenti anti contagio coinvolgevano solo il nord Italia, ora è tutta la penisola ad essere sotto restrizioni. Alcuni lo avevano detto che sarebbe stato solo questione di tempo, i più positivi speravano si sarebbe risolto tutto. Ma così non è stato.

Amici di Maria e le nuove disposizioni

Da ieri arrivano notizie diverse sul format di Maria De Filippi in onda tutti i venerdì su Canale 5. Inizialmente la data di convocazione degli ospiti e del pubblico per la seconda serata di Amici di Maria era stata spostata ad oggi, giovedì 05 marzo. Probabilmente un tentantivo di eludere i provvedimenti ed evitare di andare in onda senza pubblico. Questa scelta avrebbe potuto avere i suoi vantaggi anche a livello di Share visti gli scarsi risultati della scorsa settimana.
Ma il provvedimento è arrivato prima del previsto e sembra confermato che il pubblico di Amici non potrà essere presente alla seconda puntata del serale.
Sarà sicuramente una situazione molto strana per un format che è molto basato sulla partecipazione del pubblico a livello visivo. Basti pensare che lo studio di Amici di Maria è costruito come un piccolo anfiteatro.

Amici di Maria: diretta o registrata?

Non è ancora chiaro se la puntata andrà in onda registrata o in diretta come lo scorso venerdì, sempre per motivi di tutela. Quello che possiamo sperare è che un mezzo come la tv in questo momento possa continuare a portare qualche ora di svago a tutta la popolazione che non sta di certo vivendo momenti semplici.
La chiusura delle scuole e delle università in tutta Italia è una prova di come il periodo difficile non sia ancora finito e con i ragazzi a casa tutto questo sarà ancora più tangibile.

(Visited 98 times, 1 visits today)
Ultima modifica: 5 Marzo 2020
Chiudi