Written by 19:18 X FACTOR

Le pagelle della Finale di X-Factor

Ieri sera, giovedì 10 dicembre si è svolta la finale di X-Factor che ha stabilito la fine di un’edizione ben fatta, a partire dai quattro giudici che si sono dimostrati tutti molto competenti fino ai concorrenti in gara, tutti artisti di talento che hanno dato tanto al programma. La vittoria di Casadilego, artista giovanissima (17 anni) della squadra delle Under Donne capitanata da Hell Raton sembra proprio aver messo tutti d’accordo e rappresenta il giusto compromesso tra la musica pop, il cantautorato femminile e il rap. Durante la finale molte sono state le esibizioni degli artisti e molti sono stati i momenti indimenticabili, primo tra tutti sicuramente l’intro iniziale di Manuel Agnelli a petto nudo come con la chitarra in mano, come si conviene a ogni buon concerto punk rock, che si è esibito con i suoi ragazzi in gara, I Little Pieces Of Marmelade, che sono arrivati secondi in classifica a pochi punti dalla vincitrice.

Le pagelle della Finale di X-Factor 2020

Entriamo nel profondo della gara con le pagelle delle esibizioni dei ragazzi finalisti:

  • Blind: Il giovane artista durante le varie manche della finale ha dimostrato grinta, talento e tanta voglia di divertirsi. Arrivato terzo in classifica, ha vinto il Disco d’Oro per il singolo “Cuore Nero” che lo ha portato subito in vetta alle classifiche musicali più importanti di oggi. Dopo la prima esibizione con Emma dove i due hanno portato sul palco il brano “La fine” di Tiziano Ferro e Nesli emozionando il pubblico, nella seconda manche il ragazzo si esibisce con i suoi “Best of” interpretando in successione “Bambino-Per me è importante”; “Cicatrici” e “Affari tuoi”. Quello che colpisce è sicuramente il suo fare disinvolto e divertito in una finale dove il livello di tensione invece dovrebbe essere molto elevato. Aspettiamo i suoi concerti per poterlo ascoltare dal vivo, complimenti al suo giudice Emma per il buon lavoro svolto con il suo artista. Voto: 7

 

  • N.A.I.P: Nessun artista in particolare questa volta ha davvero lasciato il segno anche se durante la finale si è esibito solo durante la prima manche portando “Lollipop” con il suo giudice Mika. Lollipop non è stato solo un brano cantato durante la finale di X-Factor, ma un vero e proprio spettacolo di varietà con balli, luci, suoni, colori in un mix di arte che sarà difficile da dimenticare. Dopo la sua eliminazione nel primo step, sicuramente il Talent è cambiato prendendo una piega più competitiva e meno spettacolare. Speriamo tanto di poter assistere presto al talento di N.A.I.P magari a teatro o perché no magari in uno spettacolo televisivo condotto da lui stesso e dal suo super giudice Mika. Voto:8

 

  • Little Pieces of Marmelade: Questi due ragazzi rappresentano la vera novità dell’intero talent show poiché il fatto di aver portato il genere punk-rock-metal in televisione è qualcosa di davvero mai visto prima. Sempre precisi, centrati e mai fuori posto, i due artisti hanno portato tante novità sul palco di X-Factor e sicuramente passeranno alla storia le loro esibizioni durante le varie fasi della Finale del programma, prima tra tutti la prima esibizione in duetto con Manuel Agnelli nel brano “Veleno” degli “Afterhours”. I Little Pieces of Marmelade oltre ad essere arrivati secondi in classifica, sono stati anche una ventata di novità e di adrenalina pura dalla prima all’ultima puntata. Voto: 7

 

  • Casadilego: 17 anni, una chitarra o un pianoforte e una voce angelica. Questo e molto altro è Casadilego, Elisa, la vincitrice di X-Factor 2020 che col suo inedito “Vittoria” è già in vetta alle classifiche. Il suo giudice Hell Raton ha fatto davvero un buon lavoro con la sua artista facendole attraversare vari generi: dal rap, a tratti di trap, fino a raggiungere tonalità melodiche pop e cantautoriali. Durante la finale Casadilego si è distinta per eleganza e grazia nella voce fino ad arrivare ad interpretare il suo brano “Vittoria” in modo dolce e deciso allo stesso tempo. Speriamo solo che la sua giovane età non la porti fuori strada o lontana dalla sua identità personale e musicale perché a noi piace cosi com’è. Voto: 7

Alessandro Cattelan e la sua ultima edizione come presentatore

Dopo dieci anni di conduzione di X-Factor, Alessandro Cattelan dice addio al programma e a fine programma lancia il suo avviso in preda alla commozione e forse al timore di lasciare un pubblico che ormai si era affezionato alla sua figura di presentatore. Voci dalla produzione del programma invece affermano : “Probabilmente vi metterò un po’ in difficoltà, ma lui ci serve altrove, al Festiva di Sanremo ad esempio, a portare una visione finalmente nuova della musica anche nel tempio intoccabile dei colletti bianchi.”

Qui il meglio della finale di X-Factor 2020:

Il meglio della FINALE di X FACTOR 2020 – YouTube

(Visited 52 times, 1 visits today)
Tag:, , , , , , , , , Ultima modifica: 11 Dicembre 2020
Chiudi