Written by 19:16 X FACTOR

X-Factor: le pagelle del quarto live e la doppia eliminazione

Ieri, giovedì 19 novembre, si è svolto il quarto live di X-Factor e tra momenti potenti e conflittuali tra i giudici la puntata ha avuto un suo svolgimento e una sua fine. La conduzione passa ad Alessandro Cattelan dopo la sua guarigione dal Covid19 e dopo un inizio sorprendente con l’esibizione di Leo Gassmann nel suo nuovo singolo “Mr.Fonda”, si passa ad un intro spettacolare con un medley di tutti i concorrenti ancora in gara che si esibiscono portando sullo schermo i ritornelli dei loro inediti cantati nella prima puntata del talent. Ricordiamo che gli eliminati della serata sono stati: Blue Phelix, cantante in gara nella squadra Under uomini capitanata da Emma e nella seconda manche il concorrente degli Over di Mika Vergo. Due cantanti di sostanza di cui sicuramente sentiremo una grande mancanza, il programma ha perso oltre che due forti personalità, anche due performer di grande valore.

Le pagelle dei concorrenti

Passiamo ora alle pagelle dei concorrenti del quarto live di X-Factor :

Blue Phelix: 8

Blue Phelix, concorrente della squadra di Emma ha retto bene per tutto il tempo la tensione del live e ha dimostrato come sempre un grande talento e una grande personalità sul palco. Non meritava assolutamente l’eliminazione, il programma e tutti noi avvertiremo la mancanza di un cantante emotivamente impressionante, di una voce sempre precisa e di un performer con grandi qualità. Non smettiamo di ascoltare il suo inedito “South Dakota”.

My Drama: 4

Che fine ha fatto la nostra piccola ragazza che ai provini si era presentata con il suo visino triste, la sua voce vibrante ed emozionante e con un mondo interiore da esprimere con la musica? Ora sembra sicuramente ben lontana e l’autotune, la musica elettronica e canzoni dal testo più leggero sembrano aver preso il suo posto. Hell Raton, il suo giudice la sta trasformando in un perfetto pacchetto discografico, ma la domanda a questo punto è :”La nuova My Drama piacerà al pubblico”?

N.a.i.p: 8

Il concorrente più particolare, quello più teatrale di tutti, forse il più emotivo, N.a.i.p non sbaglia un colpo fin dalla prima puntata e Mika sta davvero facendo un buon lavoro con lui. Unico concorrente rimasto nella squadra degli Over di Mika, N.a.i.p è davvero una personalità travolgente e ogni live dimostra di essere sempre più sorprendente ed emozionante. Complimenti a lui e Mika.

Melanchonia: 7

Manuel Agnelli porta avanti con grande bravura il talento della sua band in gara, I Melanchonia che durante ogni live portano sul palco grinta, emozione, una grande dosa di audacia e forte capacità di espressività emotiva e musicale.

Blind: 9

Da cuore nero a cicatrici fino alla cover dei Tiromancino, Blind non sbaglia un colpo e questo Emma lo sa bene. Un rapper così forte a livello emotivo e vocale non si vedeva da tempo e il ragazzo seppur giovane, ha molto talento da vendere. Unico componente rimasto in gara nella squadra degli Under uomini di Emma, Blind deve iniziare la sua corsa verso la finale di X-Factor 2020. Forza Emma e forza Blind!

Cmqmartina: 8

Questa edizione di X-Factor aveva bisogno di una personalità forte e vivace come quella di Cmqmartina, giovane cantante in gara nella squadra di Hell Raton delle under donne, le uniche ad essere rimaste in tre al completo. La ragazza ha dimostrato versatilità attraversando registri più freschi e leggeri col suo inedito “Serpente” fino a raggiungere picchi di emotività alti con la sua versione di “Il mio canto libero” reinterpretato in versione moderna con grande bravura e coraggio.

Vergo: 8

Non meritava assolutamente l’eliminazione Vergo, il concorrente della squadra degli Over di Mika. Voce intensa, personalità potentissima, versatilità imp0nente…questi sono solo alcune delle qualità di Vergo. Non smettiamo di ascoltare il suo inedito: Bomba.

Casadilego: 5

Nel quarto live di X-Factor, Casadilego, concorrente della squadra di Hell Raton, non ha convinto. La sua emotività è ormai nascosta dietro a sonorità elettroniche, testi che sembrano non appartenergli e vocalità troppo tecniche e molto poco emozionanti. Hell Raton da buon produttore musicale sta facendo un lavoro discografico con le sue ragazze dimenticando purtroppo quel lato emotivo che caratterizza sia la personalità di Casadilego che di MyDrama.

Little Pieces of Marmelade: 7

Nel loro genere punk rock, i ragazzi della band di Manuel Agnelli sono bravi e sanno il fatto loro. Sul palco non sono mai imprecisi e oltre al loro divertimento portano sempre un grande talento musicale, tecnico e una forte presenza scenica.

Qui il meglio del quarto live di X-Factor 2020:

 

(Visited 115 times, 1 visits today)
Tag:, , , , , , , Ultima modifica: 20 Novembre 2020
Chiudi